HOME       CHI SIAMO       OMAN       SERVIZI       VIAGGI       FOTO       CONTATTI

Seguici su

 

  OMAN: SPEDIZIONE NEL RUB AL KHALI - Speciale Capodanno

Durata: 10 giorni / 9 notti

Una spedizione nel Rub Al Khali, il Quarto Vuoto, per lasciarsi sorprendere dal fascino del deserto, dove alte dune a stella dal colore tra l’arancio ed il rosso formano un incredibile contrasto con i pianori bianchissimi di sale e gesso. L’itinerario include anche Salalah, capitale del Dhofar, con i suoi mercati e i suoi chioschi di frutta, i siti archeologici della costa orientale e la bianca spiaggia selvaggia di Fazayah.

 

Partenza garantita con 3 partecipanti

Guida locale di madrelingua italiana

Tour in 4x4 con autisti omaniti

Guest house e campi mobili

Trattamento di pensione completa

Piccolo gruppo (max 15 partecipanti)

 

ITINERARIO IN BREVE

Salalah - Taqah - Sumhuram - Wadi Darbat - Wadi Dawkah - Thumrayt - Ubar - Rub Al Khali - Fazayah - Mughsail - Salalah

Guarda su Google Maps

 

GIORNO 1     Giovedì 27 Dicembre

Salalah

Arrivo all’aeroporto internazionale di Salalah. Dopo il disbrigo delle formalità doganali e l’ottenimento del visto di ingresso, trasferimento in guest house e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in guest house.

GIORNO 2     Venerdì 28 Dicembre

Salalah – Taqah – Sumhuram – Wadi Darbat – Salalah

Prima colazione in guest house e partenza in direzione est. Si passa per il villaggio di Taqah, con la sua lunga spiaggia sormontata da una spettacolare falesia, e si raggiunge il sito archeologico di Sumhuram, un antico insediamento del primo millennio a.C. con il suo porto oggi insabbiato che forma la deliziosa laguna di Khor Rori, abitata da differenti specie di uccelli; qui scavano gli archeologi italiani dell’Università di Pisa. Ci si addentra poi verso le montagne fino a incontrare Wadi Darbat, ricco d’acqua, dove pascolano i cammelli. Rientro a Salalah. Pranzo. Nel tardo pomeriggio visita al Suq dell’argento e dell’oro, dove si possono ancora trovare antichi monili. In un altro quartiere visiteremo il famoso Haffa Suq, ricco di incensi, profumi e tessuti colorati. Salalah è famosa per l’incenso, in arabo luban, la resina della Boswelia Sacra: incidendo la corteccia la pianta produce una resina che, una volta essiccata, diventa incenso, quello che i Magi hanno portato a Gesù Bambino insieme all’oro e alla mirra. Cena in ristorante locale e pernottamento in guest house.

GIORNO 3     Sabato 29 Dicembre

Salalah – Wadi Dawkah – Thumrayt – Ubar – Rub Al Khali

Prima colazione in guest house. Partenza in 4x4 in direzione nord. Lungo il percorso sosta a Wadi Dawkah, estesa piantagione di alberi di Boswelia Sacra, da cui si raccoglie il pregiato incenso, che in passato veniva esportato in tutto il mondo conosciuto rendendo famosa e ricca l’odierna regione del Dhofar, l’antica Arabia Felix. Arrivo al villaggio di Thumrayt. Pranzo. Nel pomeriggio si abbandona la strada asfaltata per raggiungere le prime dune del deserto. Visita del sito archeologico di Ubar, la leggendaria città perduta o Atlantide delle sabbie, citata anche nel Corano e nelle Mille e una notte. Raggiunte le grandi dune del Rub Al Khali monteremo il nostro primo campo mobile. Avremo a disposizione tende igloo facili da montare e materassini, tavoli bassi e sgabelli per la cena e la colazione. Chi preferisce può dormire alla belle étoile sul proprio materassino, senza tenda, tra cielo e terra, addormentandosi con la luce delle stelle negli occhi. Di notte infatti potremo godere del cielo stellato che soprattutto i deserti regalano grazie al clima secco e alla mancanza di inquinamento luminoso. Cena e pernottamento in tenda igloo.

DAL GIORNO 4 AL GIORNO 7     da Domenica 30 Dicembre a Giovedì 2 Gennaio

Rub Al Khali

Prima colazione. Intere giornate dedicate al deserto del Rub Al Khali, o Quarto Vuoto, uno dei più grandi deserti di sabbia del mondo. Quando la luce del giorno si insinua dolcemente nel buio della notte inizia la nostra indimenticabile esperienza di vita nel deserto. Passeggiando tra le dune di primo mattino ci sentiremo liberi in quei grandi spazi e piccoli come un granello di sabbia. Il Rub Al Khali occupa gran parte della Penisola Arabica ed è un maestoso e spettacolare sistema di dune alte oltre 300 metri. È uno dei deserti più belli, con dune a stella altissime di color albicocca e bianche vallate. Affronteremo la traversata di questo deserto che ci sorprenderà ad ogni nuova depressione, ad ogni nuova duna. Ci sposteremo con i fuoristrada alla scoperta di nuovi paesaggi, con frequenti soste per entrare in contatto diretto con l’ambiente circostante. Nelle ore più calde della giornata sosta per il pranzo picnic e per una pausa di relax. Nel pomeriggio monteremo nuovamente il campo mobile tra altre spettacolari dune, in un ambiente incredibilmente diverso dal precedente. Cene e pernottamenti in tenda igloo.

GIORNO 8     Venerdì 3 Gennaio

Rub Al Khali – Thumrayt – Salalah

Prima colazione. Al mattino lasciamo lentamente le dune. Sosta in un’oasi ai bordi del deserto, dove una sorgente fossile solforosa e depurata permette la vita ad un piccolo villaggio con il suo palmeto e ad alcuni beduini che allevano cammelli. Pranzo a Thumrayt. Nel pomeriggio rientro a Salalah in tempo per un tuffo in mare. Cena e pernottamento in guest house. 

GIORNO 9     Sabato 4 Gennaio

Salalah – Fazayah – Mughsail – Salalah

Prima colazione in guest house. In mattinata si visita l’animato mercato del pesce e della frutta e verdura. Partenza in direzione ovest, passando vicino all’importante porto di Salalah e proseguendo attraverso un’ardita strada di montagna. Si scende poi attraverso una pista panoramica con vista sul mare per raggiungere la deliziosa spiaggia di Fazayah, con la sua sabbia bianca fra le rocce scure. Tempo a disposizione per bagni e passeggiate. Pranzo picnic. Nel pomeriggio sosta a Mughsail, una sorprendente terrazza naturale sul mare sormontata da un’ampia grotta: il mare fa sentire la sua voce ed a volte lancia getti d’acqua da alcuni fori naturali erosi dalle onde. Rientro a Salalah e visita del Museo della Terra del Franchincenso, a seguire ultimi acquisti al suq. Cena in ristorante locale e pernottamento in guest house.

GIORNO 10     Domenica 5 Gennaio

Salalah

Prima colazione in guest house. Tempo a disposizione per visite e attività individuali. Trasferimento all'aeroporto internazionale di Salalah in tempo utile per il volo di rientro. Fine dei servizi.

 

  HOTEL

SALALAH

 

RUB AL KHALI

Arabian Sea Villas

 

Campo Mobile

 

 

  QUOTE DI PARTECIPAZIONE SU RICHIESTA

 

LA QUOTA COMPRENDE

- Guida di madrelingua italiana dal pomeriggio del giorno 1 al giorno 9
- Trasferimenti da e per l’aeroporto di Salalah in arrivo e in partenza
- Trasporto in pullmino il giorno 2
- Trasporto in 4x4 (4 passeggeri per ogni veicolo) dal giorno 3 al giorno 9
- 4 pernottamenti in guest house in camera doppia
- 5 pernottamenti in campo mobile in tenda igloo
- Materiale da campo (tenda igloo e materassino, eccetto cuscino e sacco a pelo)
- Trattamento pasti come da programma
- Acqua minerale in bottiglia durante i pasti e le escursioni
- Biglietti di ingresso ai siti e ai monumenti menzionati nel programma

LA QUOTA NON COMPRENDE

- Voli aerei internazionali e/o domestici
- Assicurazione sanitaria per le spese mediche in viaggio (obbligatoria)
- Spese per l’ottenimento del visto di ingresso (5 OMR – Rial Omaniti)
- Supplemento piccolo gruppo per partenze con 3 partecipanti (200 OMR – Rial Omaniti)
- Supplemento piccolo gruppo per partenze con 4/5 partecipanti (100 OMR – Rial Omaniti)
- Pasti e servizi non menzionati nel programma
- Mance

 

CALENDARIO

Stagione 2018 / 2019

 

Date Status Posti Disponibili
27 dicembre 2018 - 5 gennaio 2019 Confermato Completo

 

 

Copyright © Desert Camels Adventure Tours All Rights Reserved